English Francese Spagnolo Comune di Petrosino Comune di Petrosino

Partecipa

Il presente Bando si suddivide in tre fasi, denominate A, B, C.

Fase A - Manifestazione di Interesse da parte dei cittadini per la concessione di prospetti, spazi e superfici murarie

I proprietari dei fabbricati prospicienti la Via Ugo La Malfa, Via Pio La Torre, Via Pietro Nenni e Via Alcide De Gasperi, potranno inoltrare apposita manifestazione di interesse a concedere i prospetti dei propri fabbricati e/o spazi murari per la realizzazione di murales, bassorilievi ed altro.
La manifestazione di interesse costituirà per il proprietario dell’immobile un impegno a concedere gratuitamente l’uso della facciata del fabbricato. Tale impegno verrà formalizzato nelle fasi successive con la sottoscrizione di un apposito documento. Tale manifestazione di interesse (Allegato 1) debitamente controfirmato dovrà essere inviato a mezzo posta raccomandata A/R, oppure per pec all’indirizzo protocollo@pec.comune.petrosino.tp.it o consegnata a mano presso l'ufficio protocollo del Comune di Petrosino Piazza della Repubblica s.n.c.

I proprietari che intendono aderire al concorso, dovranno far pervenire la propria adesione entro il 15 maggio 2016.
Tutte le manifestazioni di interesse che perverranno dopo tale termine, verranno inserite in un apposito elenco a disposizione dell’Amministrazione Comunale, per l’intera durata del Concorso e potranno essere utilizzate in funzione della disponibilità del concorso.
La partecipazione alla manifestazione di interesse implica la totale accettazione delle condizioni di ammissione contenute nel Bando.

Fase B - Partecipazione artisti, requisiti di partecipazione:

Possono partecipare tutti gli artisti senza limiti di età, sesso e nazionalità, che abbiano una comprovata esperienza nel campo.
Tutte le richieste pervenute verranno valutate dalla apposita commissione tecnica, che stilerà un elenco – graduatoria di ammissione al concorso ed associate alle manifestazioni di interesse alla concessione dei proprietari dei fabbricati.
La commissione tecnica verrà nominata con provvedimento sindacale dopo il termine di chiusura della presentazione delle istanze di partecipazione.

Documenti di partecipazione:

Gli artisti che intendono partecipare al concorso, dovranno far pervenire la documentazione richiesta, in busta chiusa e sigillata con riportata la dicitura “Domanda di partecipazione al “Premio “Art’s Oasis” – 2ª Edizione”, entro il termine perentorio del 30 maggio 2016 ore 12.00, a mezzo posta anche privata indirizzata al Comune di Petrosino, Piazza della Repubblica s.n.c. 91020 (TP) o per posta elettronica certificata, all’indirizzo protocollo@pec.comune.petrosino.tp.it e in copia al seguente indirizzo di posta elettronica: info@artsoasis.it

La busta dovrà contenere:
1. Domanda di iscrizione redatta in carta semplice secondo il modello riportato nel bando (Allegato 2) ;
2. Documento di identità (fotocopia);
3. Curriculum vitae;
4. Portfolio dei lavori realizzati (max 10 immagini);
5. Articoli, recensioni, bibliografia ecc. (facoltativo, max 10).

Fase C - Concertazione artista - abitante e realizzazione delle opere.

Gli artisti dovranno essere associati agli spazi messi a disposizione con i proprietari dei fabbricati, entro il 30 Giugno 2016 e le opere realizzate nel periodo 15-31 Luglio 2016 .

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE
SCARICA MODULO MANIFESTAZIONE INTERESSE

Modalità di selezione

Una Commissione tecnica, formata da personalità di spicco nell’ambito culturale artistico italiano, valuterà le manifestazioni di interesse pervenute dai proprietari dei fabbricati selezionando le istanze ritenute idonee allo scopo.

Contemporaneamente lo stesso organo tecnico selezionerà gli artisti, redigendo un elencograduatoria delle opere ammesse al concorso. La Commissione tecnica, nella stessa seduta, od occorrendo in una seduta successiva, in maniera autonoma e a giudizio insindacabile, procederà ad associare gli spazi messi a disposizione dai proprietari dei fabbricati con gli artisti ammessi al concorso.

Entro il 30 Giugno 2016 il responsabile del procedimento, pubblicherà l’elenco delle associazioni tra l’artista ed il proprietario del fabbricato per le aree di intervento.

  • Ogni associazione, prima dell’inizio dei lavori, dovrà essere formalizzata attraverso la compilazione dell’apposito impegno contenente i dati anagrafici delle parti, i dati dimensionali degli spazi disponibili, l’idea progettuale proposta dall’artista sottoscritta dal proprietario dell’immobile.

  • L’impegno sarà sottoscritto dall’artista esecutore dell’opera, dal proprietario dell’edificio e dal Responsabile dell’Ufficio Comunale.

  • Agli artisti prescelti dalla Commissione tecnica verrà riconosciuto un rimborso spese forfettario di €. 3.000,00 per la realizzazione delle opere. L’importo sarà erogato nella misura del 30% ad inizio dei lavori e la restante parte al collaudo finale che verrà eseguito dai tecnici comunali. Tutte le spese necessarie per realizzare le opere comprese quelli di viaggio e vitto sono a carico dell’artista e compensate nel rimborso delle spese
  • Questo Ente assicurerà l’alloggio agli artisti in ragione di giorni 7 per ogni opera da realizzare nel periodo di svolgimento del concorso 15-31 luglio 2016.